Le Città Ducali di Urbino e Pesaro per GRUPPI ( da 6 a 30 pax) PERCORSI GUIDATI DI UNA GIORNATA

Da EUR € 240,00
  • Durata: 6 Ore (circa)
  • Luogo: Urbino-Gradara, Marche
  • Codice prodotto: 009620, VGCORR

Entrambe sede delle corti ducali, Urbino e Pesaro conservano testimonianze del loro antico splendore nei musei, palazzi e monumenti che oggi arricchiscono due dei centri storici più suggestivi del territorio. Da Urbino, capitale del "ducato vecchio", con la famosa residenza dei Montefeltro, scrigno di grandi capolavori dell'arte rinascimentale, si arriverà a  Pesaro, città dei duchi Sforza e della Rovere nonché capitale del "ducato nuovo" sul litorale adriatico. Nel percorso si visiteranno il Palazzo Ducale e la Galleria Nazionale delle Marche di Urbino e il centro storico di Pesaro con i Musei Civici , il Duomo e il Palazzo Ducale. 
Durata: 5 ore circa (mattina e pomeriggio)

Itinerario: Urbino e Pesaro

La quota comprende:

- visita guidata per l'intera giornata

La quota non comprende:
- ingresso a Palazzo Ducale ( il biglietto è gratuito fino a 18 anni di età)
- Prenotazione della fascia oraria d'ingresso (facoltativa, consigliata nel periodo da marzo a maggio,  € 1,00 pax da richiedere )

- Ingresso Musei Civici di Pesaro (ingresso gratuito per ragazzi sotto i 18 anni)

- tutto quello non indicato nella quota comprende


Costo biglietti ingresso Palazzo Ducale Urbino

Intero: Euro 8,00 

Ridotto: Euro 5,00 
- cittadini dell'Unione Europea da 18 a 25 anni 
- insegnanti di ruolo nelle scuole statali

Gratuito: 
Domenica al Museo: ingresso libero la prima Domenica di ogni mese.
- cittadini dell'Unione Europea di età inferiore ai 18 anni
- gruppi scolastici e insegnanti accompagnatori
- studenti e docenti delle Facoltà di Storia dell'Arte, Architettura, Lettere indirizzo storico-artistico, Conservazione dei Beni Culturali, Accademia di Belle Arti, Scienze della Formazione
- dipendenti Ministero per i Beni e le Attività Culturali
- guide turistiche autorizzate nell'esercizio della propria attività
- soci ICOM
- giornalisti con tesserino dell'ordine